Gentilissimi/e ospiti, nel pieno rispetto delle prescirzione di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica, è gradita la prenotazione telefonica ed inoltre, per accedere alle sale interne siete pregati di munirvi di Green Pass oppure della certificazione che comprovi la guarigione o la negatività ad un tampone per COVID-19 effettuato entro le 48 ore precedenti

Chi siamo

In un vecchio palazzo nel centro di Vigevano, storica sede di un ospizio per anziani prelati messi a riposo dalla Curia, ha trasferito la sua nuova sede il ristorante L'Oca Ciuca..

La nuova location è strutturata in 2 sale: una più informale, in stile bistrot, per un totale di 20 coperti, in prossimità dell'importante banco di mescita in legno wengè e marmo di Carrara con l'esposizione dei 150 vini in esposizione proposti in carta. L'altra sala, più tradizionale, composta da 3 tavoli rotondi, che possono ospitare piccole cerimonie e colazioni d'affari fino a 20 coperti.

Da maggio a fine ottobre il grazioso dehor esterno, affacciato su di una delle porte principali di accesso al Castello Sforzesco, consente di godere della cucina dell'Oca Ciuca nello splendido scenario della corte rinascimentale di Ludovico il Moro.

Paste fresche, pane e grissini, dolci sono prodotti giornalmente dalla nostra cucina. Taglieri di pregiati salumi d'oca della tradizione Lomellina, formaggi affinati, carni pregiate di Fassona piemontese, anatra, oca e selvaggina sono il biglietto da visita del nostro ristorante, nato dalla passione per il buon cibo e il buon vino.e che siamo orgogliosi di offrirVi.